MENU
 
Castello di San Pietro

Castello di San Pietro

Il Castello di San Pietro

Grazie ad un percorso guidato è possibile rivivere tutta la magia di un tempo visitando le 30 sale riccamente decorate ed arredate del Castello di San Pietro. Come documenta un’epigrafe in pietra che si affaccia sul Cortile dei Cavalieri, il Castello fu edificato nel 1460 da Bartolomeo Barattieri, nobile giureconsulto e ambasciatore di Piacenza presso la corte di Papa Giulio II della Rovere. La famiglia Barattieri ha mantenuto la proprietà fino al 1993, permettendo così un’ottima conservazione della struttura originaria che si presenta oggi come fedele e preziosa testimonianza di dimora gentilizia quattrocentesca. Disposto su un impianto rettangolare da cui emergono il mastio d’ingresso e due torrioni rotondi collocati a difesa del lato Nord, il Castello appare esternamente austero e compatto, mentre all’interno un elegante corte quadrata a doppio ordine di arcate

dal delicato disegno lo rende leggiadro ed elegante. Concepito come residenza nobiliare fortificata, il Castello presenta soluzioni architettoniche difensive molto interessanti dovute all’introduzione delle armi da fuoco. Danno respiro alla costruzione ampi spazi verdi, il grande parco alberato ed il vasto giardino.  

 

Il Castello è aperto la Domenica e i Festivi, da Marzo al ponte di Ognissanti.

Visite guidate ore 11 - 15 - 16 - 17 - 18*

*unicamente nei mesi di Maggio, Giugno, Luglio, Agosto 

 

Ingresso: bimbi fino a 5 anni GRATUITO - bambini da 6 a 12 anni €6,00 - ragazzi da 13 a 18 anni e ridotto card del ducato €7,00 - adulti €8,00

See also

Ask
Print